16 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma Pride, l’onda arcobaleno invade le vie del centro

di Redazione

E' partito alle 15 da Piazza della Repubblica il Roma Pride 2018. Migliaia di persone hanno sfilato tra le vie del centro della Capitale

E' partito alle 15 da Piazza della Repubblica il Roma Pride 2018. Migliaia di persone hanno sfilato tra le vie del centro della Capitale al motto: "Brigata Arcobaleno, la Resistenza continua".

Tra musica, colori e i tradizionali carri, al corteo arcobaleno hanno partecipato anche i partigiani. "Il fatto che oggi siano in piazza con noi vuol dire che siamo sulla strada giusta. La legge sulle unioni civili è stata un grandissima conquista, ora chiediamo che lo Stato riconosca i matrimoni", ha dichiarato Sebastiano Secci, portavoce di Roma Pride.

Ha partecipato alla manifestazione il Presidente della Regione Nicola Zingaretti: "Il messaggio che parte da questa piazza è la voglia di rispetto della diversità".

Presenti in piazza anche la segretaria della Cgil Susanna Camusso, la leader radicale Emma Bonino e il vice sindaco di Roma Luca Bergamo.

Tanti i momenti di goliardia verso il ministro della Famiglia Lorenzo Fontana, principale bersaglio di sfottò, dopo le dichiarazioni con cui aveva negato l'esistenza delle famiglie arcobaleno.

Chiuderà la giornata Adoro love edition, il party ufficiale del Roma Pride con il concerto di Sabrina Salerno.

 

Leggi anche:

“Froci di merda fate schifo”, insulti dopo il Roma Pride

Gemellaggio Roma-San Francisco in nome del gay pride

Fiumicino, Finto prete minaccia di scomunicare la GDF. Nascondeva eroina

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento