17 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, mercoledì 24 luglio rete Atac a rischio per sciopero Trasporto pubblico

di Redazione

Adesione allo sciopero nazionale da parte delle segreterie territoriali dei sindacati Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Faisa Cisal e Fast Confsal

A Roma mercoledì 24 luglio trasporto pubblico capitolino a rischio per 4 ore, dalle 12.30 alle 16.30, a causa dell'adesione allo sciopero nazionale dei trasporti da parte delle segreterie territoriali dei sindacati Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Faisa Cisal e Fast Confsal. Non sono previste le consuete fascie di garanzia.

"E' uno sciopero politico contro l’immobilismo di questo Governo. Senza trasporti moderni ed efficienti, con tutti i lavoratori tutelati dai Ccnl, questo Paese non potrà ripartire", ha affermato in una nota la Uil Trasporti.

L'agitazione interesserà la rete Atac– bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Nord, Roma Lido e Termini-Centocelle- e le linee periferiche gestite dalla Roma Tpl. Cosi' in un comunicato l'Agenzia per la Mobilità di Roma. (Comunicati/Dire)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento