22 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma – Lazio: tutto sul derby della Capitale

di Redazione

Il settimo turno di campionato si preannuncia come uno dei più succulenti dell’intera stagione di Serie A

Il settimo turno di campionato si preannuncia come uno dei più succulenti dell’intera stagione di Serie A: sabato 29 settembre, infatti, oltre al big match tra Juventus e Napoli c’è anche il derby capitolino tra Roma e Lazio.

Anzi, sarà proprio la stracittadina romana ad aprire la giornata calcistica alle ore 15. Un orario poco consono a una sfida ideale per essere giocata in notturna, ma scelto su precise disposizioni del Viminale per consentire alle forze dell’ordine di operare con la luce e prevenire più efficacemente il verificarsi di scontri tra le due tifoserie, divise da una delle rivalità più accese in Italia e in Europa.

Le due formazioni romane nel corso della loro storia si sono affrontate la bellezza di 170 volte tra campionato, Coppa Italia e partite amichevoli. Il primo derby della storia tra Roma e Lazio fu disputato l'8 dicembre del 1929: teatro della partita fu il campo della Rondinella (poi demolito nel ’67). Ad aggiudicarsi la vittoria fu la Roma, vittoriosa grazie a una rete dell’attaccante fiumano Roberto Volk. Dopo quel derby sono seguite tante partite memorabili, caratterizzate da un tifo alle volte fin troppo acceso.

A vantare il maggior numero di vittorie in campionato è la Roma che ha regalato ai suoi tifosi 53 affermazioni nei derby contro i 37 successi della Lazio, mentre i pareggi sono in totale 58. Un dato impossibile da ignorare, che potrebbe essere assolutamente rilevante al momento di scommettere sulle quote Roma-Lazio.

Il giocatore con più presenze nella storia del derby di Roma è Francesco Totti che ha giocato ben 44 stracittadine (37 partite di campionato e 7 di Coppa Italia). L’eterno capitano è seguito in questa classifica da Daniele De Rossi che vanta invece 27 presenze in campionato e 2 in coppa. Sponda biancoceleste i giocatori con più presenze sono invece Giuseppe Wilson con 22 caps (17 in campionato e 5 in coppa) e Silvio Piola (19 presenze in campionato e 2 in coppa).

Il record di goal nei derby di Roma appartiene a due giallorossi Dino Da Costa e Francesco Totti: entrambi hanno segnato 11 reti. Da Costa, tuttavia, ha segnato 9 goal in Serie A e due in Coppa Italia, mentre Totti ha realizzato le sue reti tutte in campionato. A detenere il maggior numero di reti realizzate in un singolo derby è Vincenzo Montella che in Lazio-Roma del 10 marzo 2002 fu autore di un poker (la partita termino con il risultato di 1-5 per i giallorossi).

Tra i derby più importanti vinti dalla Lazio è impossibile non menzionare quello del 26 maggio 2013 in finale di Coppa Italia contro la Roma. La Capitale attendeva con ansia il derby che avrebbe stabilito la supremazia cittadina. Francesco Totti nei giorni precedenti la finalissima dell’Olimpico si era sbilanciato moltissimo affermando che quel derby valesse come una finale di Champions League. Purtroppo per il pupone a sollevare la coppa furono i biancocelesti a segno con il bosniaco Senad Lulic al minuto ’71 dell’incontro. Un momento che è entrato nell’immaginario collettivo della tifoseria laziale come un vero e proprio sfregio ai cugini giallorossi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento