Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Novembre 2021

Pubblicato il

Roma, L’ultima dei 5 Stelle: I romani puliranno la strada sotto casa

di Redazione
L'ultima trovata del Movimento per uscire dall'impasse dell'emergenza rifiuti che attanaglia tutto il territorio capitolino

I cittadini provvederanno a pulire la strada sotto casa. Sembra sia questo un indirizzo del Campidoglio contenuto nella proposta di delibera in tema di rifiuti avanzata dai Cinque Stelle. L'ultima trovata del Movimento per uscire dall'impasse dell'emergenza rifiuti che attanaglia tutto il territorio capitolino da nord a sud, da est a ovest. Il testo della delibera che sarà presentata in Assemblea capitolina l'8 di gennaio, prevede anche l'inclusione delle ammende introdotte per legge nel 2015 che contemplano contravvenzioni per chi lancia i mozziconi di sigaretta per terra, da 30 a 300 euro di multa.

Il testo del nuovo regolamento sui rifiuti del M5s fissato nella proposta, recita così: "Coinvolgere i frontisti (proprietari di edifici che hanno la fronte rivolta verso la strada) che siano essi utenze domestiche che non domestiche, nelle attività di spazzamento del fronte stradale antistante, fino alla congiunzione con la sede stradale, per agevolare le successive operazioni". Una proposta quantomeno azzardata per i presentatari e per Virginia Raggi, alle prese con il malcontento di una cittadinanza esasperata dalla mancata soluzione del problema immondizia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Restando nel perimetro della nodosa questione dei rifiuti, su richiesta di Fratelli d'Italia, è stato fissato per il 15 gennaio un Consiglio straordinario sull'allarme mondezza e sulla situazione attuale dell' Ama, l'azienda addetta alla raccolta.  

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo