Roma, Insegnante precaria scende in piazza del Campidoglio e protesta

1

"La Raggi mi vuole licenziare". Questo il cartello esposto questa mattina da Irene Germini, maestra precaria e Rsu Usb del Comune di Roma, che ha protestato sulla scalinata del Campidoglio chiedendo di incontrare l'assessore Laura Baldassarre e minacciando di non muoversi finché non le sarà dato ascolto.

"Con i bandi di stabilizzazione della giunta Raggi – dichiara Germini – resterebbero escluse dalla stabilizzazione centinaia di precarie. Siamo pronte a riprendere le mobilitazioni fin quando questa amministrazione non ci avrà assicurato la stabilizzazione di chi ha educato intere generazioni di bambini che vivono nella Capitale. Oggi è solo l'inizio di questa battaglia di civiltà che da lunedì si trasformerà in presidio con il supporto delle mie colleghe”. (Foto di repertorio)