17 Ottobre 2021

Pubblicato il

Roma, importante novità per la Scuola Pisacane a Tor Pignattara

di Redazione
Assessora Amadei: "L’apertura di una nuova sezione è anche una risposta agli ultimi avvenimenti accaduti alla scuola dove è stato bruciato uno striscione con delle scritte in arabo"
scuola
Corsia di un istituto scolastico

"Sono felice di comunicarvi che il 22 gennaio 2019 abbiamo ottenuto il parere positivo per l'attivazione della Scuola Secondaria di I° grado presso la Scuola Pisacane". Lo ha annunciato su Facebook Jessica Amadei, l'assessora alla Scuola del V Municipio di Roma Capitale. Dal prossimo anno scolastico, pertanto, all’istituto di via di Acqua Bullicante, nel quartiere di Tor Pignattara, aprirà anche una sezione della scuola media.

V Municipio, accolta la richiesta per una nuova sezione alla Pisacane

Nei mesi scorsi il Consiglio d’Istituto aveva avanzato la richiesta, che il 10 ottobre dello scorso anno era stata accolta dal Municipio con una delibera di giunta. La delibera "“ha poi ottenuto – spiega l'assessora Amadei – il parere positivo di Roma Capitale, Città Metropolitana e Regione Lazio che attraverso delibera di giunta del 22 gennaio 2019 ha concesso l'attivazione della sede".

Nuova sezione alla Pisacane, Amadei: è anche una risposta allo striscione bruciato

"L’apertura di una nuova sezione è anche una risposta agli ultimi avvenimenti accaduti alla scuola dove è stato bruciato uno striscione con delle scritte in arabo", ha aggiunto Amadei. "Non sappiamo – sottolinea l'assessora – se sia di natura dolosa o meno. Ma come istituzione abbiamo provveduto a segnalare alla polizia l’accaduto, compreso il commento su Facebook di un ex consigliere della Lega sotto al quale sono stati rilasciati altri commenti contro quegli striscioni. Ci siamo voluti esporre come municipio. Per noi è importante puntare su questo simbolo di integrazione scolastica e di inclusione".

Leggi anche:

Rifiuti a Roma, ecco cosa hanno fatto i cittadini a Tor Pignattara

Roma, Tor Pignattara: Sorpreso a molestare minorenne, arrestato 35enne

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo