19 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma, Ennesima aggressione a un medico

di Redazione

Aggredito un operatore sanitario da parte di un paziente al Sant'Andrea. Antonio Magi: "Fatto grave"

Un "fatto grave". Così Antonio Magi, presidente dell'Ordine dei Medici di Roma, commenta l'ennesimo episodio violenza contro un operatore sanitario, riferendosi all'aggressione subita dal medico di guardia dell'ospedale Sant'Andrea da parte di un paziente.

Secondo Magi, è necessario che si arrivi alla "denuncia d'ufficio". "Stiamo lavorando tanto in sinergia con la Regione Lazio- ha aggiunto Magi -. Abbiamo aperto un Osservatorio, ci siamo noi come Ordine dei medici e tutte le aziende sanitarie e i vari responsabili del risk management. Quanto avvenuto non fa che ribadire l'urgenza di trovare una soluzione che sia definitiva, che dia una tranquillità agli operatori sul posto di lavoro".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento