23 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma Covid-19, 51 nuovi casi e il Lazio la regione con più contagi

di Redazione

Covid-19 a Roma e nel Lazio: record di nuovi contagi ma anche tempestiva azione per la sanità pubblica con test rapidi aeroporto Fiumicino

Covid 19
Laboratorio di ricerca

Covid-19 a Roma e nel Lazio. La capitale si attesta come città più colpita ad agosto. La metà sono casi di importazione o da rientro da vacanze: dieci provengono dalla Grecia, otto dalla Spagna, tre dalla Croazia, due da Ucraina e Malta, e uno dalla Francia. Ieri, 17 agosto, anche sei tra ragazzi e ragazze che sono risultati positivi dopo una festa in Costa Smeralda, Sardegna. C’è poi il focolaio nella casa di cura delle Ancelle Francescane del Buon Pastore, che tra pazienti e operatori raggiunge i 32 contagiati.

I risultati in qualche modo non stupiscono poiché tutti i Covid positivi che vengono riscontrati a Fiumicino vengono conteggiati nel bollettino della Regione. E il “Leonardo da Vinci” rappresenta il 70 per cento del traffico aereo nazionale. Ieri, 17 agosto, sono partirti i test rapidi anche a Ciampino.

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dell’Unità di Crisi della Regione Lazio sui nuovi contagi Covid-19.

Roma Covid-19: ragazza da Tenerife

“Abbiamo individuato presso l’Aeroporto di Fiumicino un sesto caso positivo ai test rapidi. Si tratta di una ragazza romana proveniente da Tenerife. E’ asintomatica ed è in isolamento. Lo comunica l’Unità di Crisi COVID-19 della Regione Lazio”.

“Importante azione sanità pubblica”

“Un ottimo risultato perché possiamo intercettare precocemente i positivi asintomatici. A Roma è in corso l’azione più importante di sanità pubblica per prevenire i casi di rientro” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.


 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento