Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Ottobre 2020

Pubblicato il

Roma Covid-19, 51 nuovi casi e il Lazio la regione con più contagi

di Redazione

Covid-19 a Roma e nel Lazio: record di nuovi contagi ma anche tempestiva azione per la sanità pubblica con test rapidi aeroporto Fiumicino

Roma Covid-19
Roma Covid-19

Covid-19 a Roma e nel Lazio. La capitale si attesta come città più colpita ad agosto. La metà sono casi di importazione o da rientro da vacanze: dieci provengono dalla Grecia, otto dalla Spagna, tre dalla Croazia, due da Ucraina e Malta, e uno dalla Francia. Ieri, 17 agosto, anche sei tra ragazzi e ragazze che sono risultati positivi dopo una festa in Costa Smeralda, Sardegna. C’è poi il focolaio nella casa di cura delle Ancelle Francescane del Buon Pastore, che tra pazienti e operatori raggiunge i 32 contagiati.

I risultati in qualche modo non stupiscono poiché tutti i Covid positivi che vengono riscontrati a Fiumicino vengono conteggiati nel bollettino della Regione. E il “Leonardo da Vinci” rappresenta il 70 per cento del traffico aereo nazionale. Ieri, 17 agosto, sono partirti i test rapidi anche a Ciampino.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dell’Unità di Crisi della Regione Lazio sui nuovi contagi Covid-19.

Roma Covid-19: ragazza da Tenerife

“Abbiamo individuato presso l’Aeroporto di Fiumicino un sesto caso positivo ai test rapidi. Si tratta di una ragazza romana proveniente da Tenerife. E’ asintomatica ed è in isolamento. Lo comunica l’Unità di Crisi COVID-19 della Regione Lazio”.

“Importante azione sanità pubblica”

“Un ottimo risultato perché possiamo intercettare precocemente i positivi asintomatici. A Roma è in corso l’azione più importante di sanità pubblica per prevenire i casi di rientro” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.


 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento