16 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, comandante Polizia locale Di Maggio coinvolto in vicenda giudiziaria

di Redazione

"Continuerò nella lotta all'abusivismo commerciale, nonostante alcuni rappresentanti del settore a essersi ribellati a un'attività mirata a far rispettare le leggi"

"Oggi sono stato rinviato a giudizio, insieme ad altri quattro miei colleghi, per episodi risalenti a cinque anni fa mentre svolgevo una delle tante operazioni a contrasto dell'illegalità e in difesa di chi opera rispettando delle regole. Oggi come ieri continuerò nella lotta all'abusivismo commerciale, nonostante siano stati proprio alcuni rappresentanti del settore a essersi ribellati a un'attività mirata a far rispettare le leggi.

Certo che la conclusione di questa vicenda giudiziaria porterà chiarezza su questo spiacevole episodio, proseguirò, senza esitazione, nella attività di ripristino della legalità e del decoro nel nostro territorio". Cosi' il comandante della Polizia locale di Roma Capitale, Antonio Di Maggio. (Red/ Dire)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento