09 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma, coinvolto nell’inchiesta Baby Squillo perseguita la ex

di Redazione

La donna lo aveva lasciato perché coinvolto nel giro della prostituzione minorile ai Parioli

Nei guai Mario Michael De Quattro. 30enne, coinvolto nell'inchiesta sul giro di prostituzione minorile dei Parioli a Roma, poiché accusato di tentata estorsione – 1.500 euro – ai danni di una delle ragazzine per non diffondere un video hard, è ora agli arresti domiciliari. Gli sono contestati i reati di stalking, atti persecutori e lesioni personali nei confronti della sua ex.

L'ordinanza di custodia cautelare è stata eseguita dai carabinieri, nella sua abitazione in zona Settebagni. Le indagini sono scattate dopo la denuncia dell'ex fidanzata di De Quattro: lei lo ha lasciato quando l'uomo è stato indagato nell'inchiesta.

Secondo quanto accertato dai carabinieri, la ragazza dallo scorso ottobre, ha subito da parte dell'uomo una serie di minacce e aggressioni.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento