06 Maggio 2021

Pubblicato il

Roma centro, ubriaco infastidisce autista e danneggia autobus

di Redazione

I fatti in piazza dei Cinquecento. L'uomo è stato arrestato

E’ accaduto ieri sera in piazza dei Cinquecento: un autista di un autobus locale è stato avvicinato da un uomo ubriaco il quale, postosi davanti alla sua vettura, prima ha iniziato a dare pugni sul parabrezza anteriore del mezzo e  poi ha cominciato ad offendere il conducente, allontanandosi poco dopo.

A quel punto il conducente, spaventato, ha informato il 113 di quanto era appena successo. Gli agenti del Commissariato Viminale e Castro Pretorio sono  intervenuti immediatamente sul posto, ricevendo la descrizione della persona, apparsa ai testimoni visibilmente ubriaca.

Mentre stavano ascoltando il racconto dell’autista, sono stati attratti dai rumori provenienti da un autobus turistico, parcheggiato lì vicino. Dalle descrizioni ricevute e dalla dinamica che si stava ripetendo, hanno riconosciuto l’ubriaco in questione che in quel momento stava colpendo con una bottiglia un pullman turistico.

Alla vista delle pattuglie di Polizia che si stavano avvicinando per fermarlo, l’uomo gli è immediatamente andato incontro, avventandosi contro gli agenti. Dopo una breve colluttazione è stato bloccato e accompagnato presso il Commissariato Viminale., dove è stato identificato per A.M., etiope di 25 anni.

Anche durante il tragitto per arrivare in Commissariato, il fermato ha proseguito col suo atteggiamento violento, minacciando gli operatori di Polizia.

L’uomo è stato al termine arrestato per rispondere di oltraggio, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale nonché per  interruzione di pubblico servizio e danneggiamento.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento