26 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, carabinieri arrestano tre donne per rissa, sequestrati due coltelli

di Redazione

I carabinieri sono intervenuti in piazza San Giovanni Bosco, e hanno bloccato le 3 mentre si colpivano reciprocamente con calci e pugni

La scorsa notte, a seguito di una segnalazione giunta al 112, i Carabinieri della Stazione Roma Cinecittà hanno arrestato 3 donne, di 23, 30 e 48 anni, tutte con precedenti e di origine serbe, con l’accusa di rissa aggravata e porto di armi ed oggetti atti ad offendere.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A sedare gli animi, ci hanno dovuto pensare i Carabinieri che, dopo aver ricevuto la segnalazione sono intervenuti tempestivamente in piazza San Giovanni Bosco, e bloccato le 3 mentre si colpivano reciprocamente con calci e pugni, per futili motivi.

L’intervento dei Carabinieri ha evitato conseguenze ben più gravi in quanto, a due di loro i militari hanno rinvenuto e sequestrato due coltelli. Solo la 30enne è stata medicata sul posto dai medici, rifiutando tra l’altro di essere portata in ospedale per ulteriori accertamenti.

Le tre dopo l’arresto sono state accompagnate presso le rispettive abitazioni, e trattenute agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento