19 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma, Canoista salvato con elicottero nel fiume Tevere

di Redazione

Un Vigile del Fuoco presente sull'elicottero, si è calato con il verricello elettrico e ha recuperato il canoista in difficoltà

Forse il caldo estivo o un semplice malore dovuto all'affaticamento. Di certo non immaginava di diventare protagonista di uno spettacolare salvataggio, il 40enne canoista italiano che oggi pomeriggio intorno alle 16.30 è stato salvato dagli uomini dei Vigili del Fuoco a bordo di un elicottero e da una squadra di terra.

E' successo nelle acque del Tevere, all'altezza di Ostia, dove un Vigile del Fuoco del reparto SAF, Speleo Alpino Fluviale, presente sull'elicottero, si è calato dall'elicottero con il verricello elettrico e ha recuperato il canoista in difficoltà.
L'uomo una volta a bordo è stato trasportato sull'argine del Tevere dove ad attenderlo c'era il 118 che lo ha preso in consegna. (Dire)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento