Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Agosto 2022

Pubblicato il

Roma, bambina di 11 anni accoltellata al campo nomadi: è grave

di Redazione
L'episodio e' accaduto al campo nomadi di Castel Romano. Sarebbe stata ferita da un amichetto mentre giocavano

Agghiacciante notizia, quella giunta a metà mattinata: una bambina di 11 anni che vive al campo nomadi di Castel Romano è rimasta gravemente ferita e sarebbe in pericolo di vita. Stando alle prime notizie trapelate sembra che le primi indagini dei Carabinieri abbiano accertato che la piccola sarebbe stata ferita da un amichetto, che per gioco stava armeggiando un coltello da cucina.

Purtroppo, l’11enne si sarebbe procurata un profondo taglio all’addome, che ha richiesto il trasferimento all’ospedale Sant’Anna di Pomezia, dove è stata sottoposta a intervento chirurgico. Successivamente è stata trasferita al Bambino Gesù di Roma. I Carabinieri sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica della vicenda. I militari hanno identificato la madre del minorenne, una bosniaca che rischierebbe di essere indagata per abbandono di minori.  

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo