16 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma, Balduina dodici mesi dopo il crollo di via Livio Andronico

di Redazione

L'avvocato De Caprariis: "Dopo un anno non è cambiato nulla". La strada riaprirà il 12 aprile

È passato quasi un anno dal 14 febbraio del 2018, quando un costone del cantiere al civico 28 di via Livio Andronico franò inghiottendo sei macchine e una parte di strada. "Dopo un anno non è cambiato nulla – ha dichiarato l'avvocato Giancaro De Caprariis del Comitato Crollo alla Balduina -. Nonostante manchino ancora l'accertamento delle cause e delle responsabilità del crollo i cantieri per la costruzione di nuove palazzine vanno avanti senza sosta, mentre i residenti sono costretti a subire solo disagi"

Balduina, via Livio Andronico riaprirà il 12 aprile

Intanto proseguono i lavori che dovranno restituire alla via franata fogne nuove e garantire il ritorno alla piena vivibilità della strada. "Non vorremmo – ha spiegato De Caprariis – che le esigenze di un cantiere privato intralcino o rallentino quello pubblico". Il XIV Municipio ha annuciato che via Livio Andronico riparirà il 12 aprile.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Via Livio Andronico, le rassicurazioni dal Municipio

"Tutta la fogna crollata sarà ricostruita, non sono previsti rattoppi", ha affermato l'assessore municipale ai Lavori Pubblici Michele Menna. "Come municipio – ha spiegato Alessandro Volpi, presidente della commissione Lavori pubblici del XIV Municipio – abbiamo invitato le società di sottoservizi ad intervenire contestualmente per evitare maggiori disagi ai residenti e far si che una volta chiuso il cantiere e ripristinata la strada non ci siano motivi per ulteriori interventi".

Leggi anche:

Roma, Balduina, scuola materna Lattanzio: l’Ama arriva solo in extremis

Balduina, Si apre una voragine a via Cesio Basso

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento