14 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma, Aurelio: Cittadino palestinese aggredisce Carabinieri con coltello

di Redazione

Un cittadino palestinese di 31 anni, con precedenti, ha afferrato un coltello da cucina e ha aggredito i Carabinieri

Un cittadino palestinese di 31 anni, con precedenti, ha aggredito con un coltello da cucina alcuni Carabinieri in via Pietro dei Francisci.

La pattuglia della Stazione Roma Madonna del Riposo aveva deciso di controllare un camper sospetto. A bordo del mezzo, il cittadino palestinese, appena si è reso conto che i Carabinieri lo stavano multando, ha afferrato un coltello da cucina e li ha aggrediti.

Dal controllo, è stato accertato che il veicolo era sprovvisto dell’assicurazione obbligatoria e della revisione periodica. Il mezzo è stato dunque sequestrato. 

Fortunatamente i due Carabinieri sono riusciti subito a disarmare l'aggressore e lo hanno bloccato, evitando peggiori conseguenze.

L’arrestato è stato accompagnato in caserma dove sarà trattenuto in attesa del rito direttissimo.

LEGGI ANCHE

Pd Roma: Appello di iscritti e dirigenti per il No all'accordo con M5S

Roma, Ciampino: Tenta di sgozzare la moglie e poi si toglie la vita

Ostia, Incidente in mare tra yacht e barca da pesca. Feriti due giovani

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento