15 Giugno 2021

Pubblicato il

Roma, Arrestato ladro pendolare arrivato dalla provincia di Napoli

di Redazione

Arrivato a Roma con un borsone carico di attrezzi, calata la sera, ha rubato un’auto con la quale sarebbe ripartito

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato un uomo, partito dalla provincia di Napoli e arrivato a Roma in treno, accusato di furto d'auto.

Giunto a Roma con un borsone carico di attrezzi, calata la sera ha rubato un’auto con la quale sarebbe ripartito. La sua corsa però è finita ben presto grazie ai Carabinieri che lo hanno arrestato.

In manette è finito un 53enne della provincia di Napoli, già noto alle forze dell’ordine. La scorsa notte, è stato arrestato in flagranza per tentato furto aggravato. Il “ladro pendolare”, una volta arrivato in treno, si è diretto nel quartiere Torrino. Giunto in via Beato Battista Spagnoli, ha puntato un suv, ha scassinato la serratura della portiera ed è salito a bordo.

La scena è stata notata da una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma che pattugliava la zona. L’uomo è stato sorpreso all’interno del veicolo, mentre cercava di metterlo in moto con una chiave decodificata. Aveva con sé un borsone con all’interno vari attrezzi atti allo scasso, due centraline e un blocchetto di accensione.

Ammanettato e portato in caserma è stato trattenuto, a disposizione dell’A.G., in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

LEGGI ANCHE 

Via Prenestina, Tamponano l'auto di un agente e tentano di rapinarlo

Roma, 16enne picchiava nonna e bisnonna. Voleva denaro per la droga

Metro D e tram fino a Tor Vergata:nuovi progetti per la viabilità romana

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento