15 Giugno 2021

Pubblicato il

Rimozione veicoli, il 6 novembre si aprono le buste

di Redazione

I termini per la partecipazione alla gara si sono chiusi l'8 ottobre. Seduta pubblica rinviata per un ricorso al Tar

Il 6 novembre saranno aperte le buste contenenti la documentazione amministrativa dei partecipanti alla gara per la fornitura del servizio di rimozione dei veicoli sul territorio del Comune di Roma. Hanno partecipato alla gara, i cui termini si sono chiusi lo scorso 8 ottobre, due concorrenti. 

La seduta pubblica era prevista per il 9 ottobre, ma è stata rinviata, a scopo precauzionale, per un ricorso presentato al Tar

L’importo complessivo a base di gara è di circa 3,6 milioni di euro per i costi fissi, ai quali si aggiungono i costi variabili in funzione del numero di rimozioni effettuate.

Il servizio sarà attivo dal 1° gennaio 2019, o comunque dalla data di affidamento del servizio, per i successivi 28 mesi.

 

Leggi anche:

Roma, Campidoglio: Ok al Pedaggio per accedere in centro con automobile

Viabilità Roma e Lazio, blocco ecologico e deviazioni Tpl

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento