15 Maggio 2021

Pubblicato il

Rifiuti a Roma, protesta al Trullo: cassonetti e rifiuti gettati in strada

di Redazione

Rocca e Garipoli (FdI): "Un gesto esasperato che palesa però il disservizio di mancata raccolta rifiuti e pulizia del quartiere"

Nel tardo pomeriggio di ieri al Trullo, a via di San Pantaleo Campano, alcuni cittadini, in segno di protesta per la situazione della raccolta dei rifiuti, hanno gettato cassonetti e rifiuti in mezzo alla strada. Si sono recati sul posto gli agenti di polizia del commissariato San Paolo e la Polizia Locale.

Il personale di Ama si è occupato di riposizionare i secchioni e pulire la via, facendo così tornare alla normalità il traffico intorno alle ore 20,40. "La protesta dei residenti di San Pantaleo Campano è un chiaro segnale dell’assurda e paradosssale situazione d’emergenza rifiuti che da giorni persiste nel quartiere del Trullo e più in generale in Municipio XI", hanno commentato Federico Rocca e Valerio Garipoli di Fratelli d'Italia. 

"Un gesto esasperato – hanno dichiarato i due esponenti di FdI – che palesa però il disservizio di mancata raccolta rifiuti e pulizia del quartiere. Un forte messaggio di inadeguatezza di gestione della città indirizzato direttamente al sindaco di Roma, Raggi e delegato del Municipio XI, Torelli. La città necessita di un nuovo piano industriale e riorganizzazione di Ama al fine di ridare dignità ai cittadini e ristabilendo decoro, servizi e sicurezza nell’ambito di una regolare ed ordinaria gestione dei rifiuti sul territorio".

 

Leggi anche:

Roma. Via Portuense, Spettacolare tamponamento in direzione Trullo

Roma, Trullo: Anziana aiuta gli agenti a trovare i suoi rapinatori

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento