Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Maggio 2022

Pubblicato il

Renzi, Cdm anticorruzione: “Cari corrotti, ridateci il malloppo”

di Redazione
"Cari corrotti non solo vi becchiamo, ma quando vi abbiamo beccato non vi permettiamo di svignarvela coi soldi"

"Abbiamo mantenuto l'impegno preso sul tema delle norme più severe sulla corruzione". Così il presidente del consiglio Matteo Renzi in conferenza stampa dopo il cdm. "I quattro punti di cui abbiamo discusso li confermiamo, vanno a integrare il disegno di legge sul penale, non è un nuovo disegno di legge ma quello di Orlando di settembre è irrobustito da queste norme".

Le norme approvate dal Consiglio dei Ministri contro la corruzione prevedono "l'aumento della pena minima da 4 a 6 anni e la massima da 8 a 10 anni, e la restituzione del maltolto". Lo dice Matteo Renzi in Consiglio dei Ministri: "Cari corrotti non solo vi becchiamo, ma quando vi abbiamo beccato non vi permettiamo di svignarvela coi soldi. Ridateci il malloppo" (Rai/ Dire)

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo