Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Dicembre 2021

Pubblicato il

E li chiamano furbetti

Reddito di Cittadinanza, 5mila irregolari: strutture criminali a favorire gli illeciti

di Redazione
Un danno erario e collettivo per 20 milioni di euro

I carabinieri del Comando Interregionale Ogaden che comprende Campania, Puglia, Basilicata, Abruzzo e Molise hanno svolto da maggio scorso fino ad ottobre una serie di controlli per verificare la corretta percezione del Reddito di Cittadinanza, esaminando la documentazione di quasi novantamila persone.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Gli agenti hanno riscontrato cinquemila irregolarità, di cui tremila e cinquecento autori di esse sono starti deferiti all’autorità giudiziaria per condotte penalmente rilevanti.

Contestualmente è stato appurato un danno erario per quasi venti milioni di euro. Ulteriori indagini seguiranno per approfondire il comportamento di strutture criminali che hanno favorito l’illecita percezione del sussidio. Tra di loro sembra infatti che vi siano anche camorristi, parcheggiatori abusivi, rapinatori, truffatori e lavoratori in nero.

Controlli dei Carabinieri Ogaden
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo