Raggi: Non ho messo in curriculum la tendenza a fuggire confronti

1

"Sì", magari mi accusano di non aver messo questa tendenza nel curriculum, o forse se la sono persa...". Lo ha detto il candidato sindaco di Roma del Movimento Cinque Stelle, Virginia Raggi, intervenendo ai microfoni di Radio Città Futura, rispondendo a chi la accusa di fuggire dai confronti tra i candidati.

"Mi sembra ci siano stati un confronto da Vespa, uno da Mentana – ha continuato Raggi – ne stiamo organizzando uno da Sky e io ci sono sempre stata.

Ci sono stati una serie di confronti non tv, in vari punti di Roma, e io mi sono sempre presentata. Non capisco questa acredine. Strano che pensino più ai talk show che non a Roma. Non sento nei miei avversari parlare di Roma ma solo di me.

Non credo che i romani abbiano bisogno di sapere quanto i miei avversari mi vogliano bene, ma di Roma".