24 Giugno 2021

Pubblicato il

Raggi: “Lo sviluppo sostenibile è una sfida ardua ma Roma è in cammino”

di Redazione

Il sindaco di Roma, aprendo il Festival dello Sviluppo sostenibile, ha dichiarato: "Lo sviluppo sostenibile è "una sfida che chiama in causa ogni comune e ogni cittadino"

La sfida dell'agenda di sviluppo sostenibile da raggiungere entro il 2030 "è ardua, ma la città di Roma è in cammino verso questo modello e un passo alla volta sta andando avanti". Così il sindaco di Roma Virginia Raggi, aprendo il Festival dello Sviluppo sostenibile a Roma.

"Penso- ha continuato- alla formula E, ai progetti di mobilità sostenibile, alla sottoscrizione degli accordi con Ispra, Gs e, Enea e ministero della Difesa nell'ambito del Piano di azione per l'energia sostenibile e il clima (Paesc). Accordi che prevedono collaborazioni finalizzate all'analisi delle fonti rinnovabili e quindi, in prospettiva, alla riduzione di emissioni e alla definizione di azioni specifiche per il nostro territorio".

Secondo Virginia Raggi  "il nostro paese sta migliorando su educazione, salute, alimentazione ma non ha raggiunto gli obiettivi dell'agenda perché è ancora in forte ritardo su povertà, disoccupazione, disuguaglianze e qualità dell'ambiente, nonché in relazione a economia circolare, energia e lotta al cambiamento climatico".

Lo sviluppo sostenibile, prosegue, è "una sfida che chiama in causa, singolarmente, ogni comune e ogni cittadino richiedendo importanti modifiche economiche ma soprattutto un radicale cambiamento di mentalità".

Per il sindaco di Roma serve un "maggiore coinvolgimento della città e dei ragazzi. La nostra città è impegnata a creare non un progetto, ma una dimensione sostenibile, un piano ad ampio respiro che comprenda ogni ambito del nostro vissuto". (Tar/ Dire)

LEGGI ANCHE

Tor Bella Monaca, Raggi per la rimozione del murales Serafino Cordaro

Roma, Casa donne, Raggi: Falso dire che vogliamo chiudere o sgomberare

Roma, Casa donne. Piccolo: Raggi contestata alla "Race for the Cure"

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento