CASA DELLE DONNE
Roma, Casa donne. Piccolo: Raggi contestata alla "Race for the Cure"
Lunedì 21 maggio conferenza stampa alle 11 presso il Senato e Sit - in alle 18 in via del Tempio di Giove

"Oggi alla Race for the Cure un folto gruppo di partecipanti ha contestato la sindaca al grido 'casa delle donne - casa delle donne'. La sindaca, imbarazzata ha balbettato un tentativo risposta. Evidentemente si è resa conto che la mozione contro la Casa delle donne, adottata senza discussione e con metodo autoritario dalla maggioranza M5S nella seduta dell'Assemblea Capitolina di giovedì 17 maggio, è una ferita per le donne di Roma, che non fa onore proprio al primo sindaco donna della città".

Così la consigliera del PD capitolino Ilaria Piccolo. "La scelta grillina mette in pericolo decenni di storia e di autonomia che sono alla base della cultura politica con cui le donne attraverso la loro attività e quella delle loro associazioni riempiono gli spazi del complesso del Buon Pastore da oltre 40 anni", conclude.

La mozione per la chiusura della storica Casa Internazionale delle donne è stata approvata con i soli voti del M5s, in un clima di forte contestazione da parte delle donne presenti. L'opposizione si è rifiutata di prendere parte alle votazioni. Il sindaco Virginia Raggi e gli assessori erano assenti.

Sul fronte della protesta, le attiviste della Casa delle donne hanno annunciato due appuntamenti importanti per lunedì 21 maggio. Il primo è la conferenza stampa alle ore 11 presso il Senato della Repubblica, il secondo è il Sit - in alle 18 davanti l'Assessorato alla Roma Semplice, in via del Tempio di Giove. Nel pomeriggio della stessa giornata le attiviste della Struttura di via Lungara si incontreranno con gli Assessorati competenti del Campidoglio.(Dire)


ARTICOLI CORRELATI
Si è rivelato importante il ruolo di Eleonora Mattia, presidente dela Commissione pari opportunità alla Regione
"Cosa vogliamo fare? Rilanciare il progetto attualizzandolo rispetto alle mutate condizioni socio-economiche, urbanistiche e demografiche di Roma"
Con l'astensione di 24 consiglieri del Movimento Cinque Stelle a fronte dei 5 voti favorevoli del Pd la mozione è stata bocciata
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Il piano prevede la sperimentazione di strisce pedonali con led, nuova segnaletica e nuovi semafori e il prolungamento dell'isola pedonale dov'è la fermata bus
2
Esponenti del Pd romano come Giachetti, saranno presenti in alcune piazze della Capitale per raccogliere firme per il referendum sulla privatizzazione dell'Atac
3
Sblocco del turn over che coinvolgerà nel triennio 2018/2020 circa 400 unità di personale, che andranno a rimpiazzare le altrettante in uscita per pensionamento
4
"Lo abbiamo fatto minimizzando i costi: abbiamo investito 2 milioni di euro contro i 15 milioni spesi nel febbraio 2012 dall'amministrazione Alemanno"
5
La candidatura arriva il giorno del suo compleanno, l'ex sindaco di Roma oggi compie 61 anni ed è l'unico che potrebbe infastidire gli avversari
1
Firmata l'ordinanza dalla prima cittadina che revoca l'intero consiglio d'amministrazione della municipalizzata
2
"Ma il rinvio a giudizio del commissario Serini? Ops! Lo hanno dimenticato. E Lanzalone all'Acea? Ops anche! Che sbadati i grillini"
1
"Un parco immerso nel verde, animato da creature magiche, dove i sogni e i desideri dei bambini possono prendere forma e colore"
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Al via l'operazione 'Andate piano'. Cambiano anche i limiti di velocità
4
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
5
"Per garantire una scuola ed una casa a tutti i bambini, le famiglie Rom hanno deciso oggi di rientrare nel Camping River"
Romait.it è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°6/14 del 18/04/2014

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@romait.it

[ versione mobile ]