Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Ottobre 2020

Pubblicato il

Pomezia, 20enne fermato mentre dà fuoco a una macchina parcheggiata

di Redazione

Il giovane si aggirava con fare sospetto in via Santorre di Santarosa a pochi metri da abitazioni e da un supermercato

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia (Rm) hanno arrestato un 20enne residente della zona, scoperto mentre stava incendiando un’autovettura.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione di reati contro il patrimonio, i militari, nel corso della notte, hanno notato un giovane mentre armeggiava, con fare sospetto, nei pressi di un’autovettura parcheggiata regolarmente in via Santorre di Santarosa, a pochi metri da abitazioni e di un supermercato.

Dopo pochi istanti, mentre i Carabinieri si avvicinavano al veicolo, hanno visto del fumo provenire dal vano motore dell’auto e il 20enne allontanarsi. Il tempestivo intervento dei militari ha permesso di spegnere le fiamme sul nascere, limitando i danni alla parte anteriore della vettura, e di bloccare l’autore dell’incendio.

Successivamente, i Carabinieri hanno perquisito il 20enne ed hanno rinvenuto e sequestrato una bottiglia contenente benzina ed un accendino, utilizzato per appiccare il fuoco.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’arrestato è accompagnato in caserma dove, sarà trattenuto all’interno delle camere di sicurezza in attesa del giudizio di convalida e rito direttissimo, così come disposto dal Sostituto Procuratore della Procura presso il Tribunale di Velletri. Dovrà rispondere di incendio aggravato e danneggiamento a seguito di incendio.  (Foto di repertorio)

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento