16 Luglio 2021

Pubblicato il

Pinacoteca del Tesoriere a Palazzo Patrizi, incontro Arte e Vino

di Redazione

Grande successo nella prestigiosa cornice della Pinacoteca del tesoriere di Roma

Alla Pinacoteca del Tesoriere: 1400 persone in un giorno per scoprire i segreti di Vino & Arte nel prestigioso evento organizzato dalla CT Consulting Events.

Grande successo nella prestigiosa cornice della Pinacoteca del tesoriere di Roma per l’evento Vino & Arte che Passione! tenutosi nell’intera giornata di lunedì 21 marzo a Palazzo Patrizi.
Ideata e organizzata da Ciro Formisano e Antonio Pocchiari della CT Consulting Events, l’iniziativa presentava le migliori produzioni vinicole (e tre gastronomiche) di ben 35 aziende considerate tra le migliori nell’ambito del panorama italiano ed internazionale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Record di affluenza di un pubblico di esperti e intenditori (e appassionati del settore), circa 1400 persone, che, dalle 13 alle 21, hanno avuto modo di incontrare direttamente i produttori e degustare singolarmente i vini, oltre alla eccezionale opportunità di effettuare delle visite guidate in più lingue (vista la partecipazione di numerosi esponenti della comunità internazionale di Roma) alla collezione privata del Palazzo. 

“L’idea vincente della manifestazione, afferma Ciro Formisano, è stata quella di abbinare l’arte antica, attraverso un’esposizione privata praticamente inedita, all’esclusività di cantine affermate a livello mondiale”

“Dove c’è contenuto, e quindi un lavoro consapevole di esperienza, talento e costante determinazione, c’è Cultura e dove c’è Cultura vi è curiosità, continua Antonio Pocchiari. La Pinacoteca del tesoriere con la sua prestigiosa collezione e la storia (diversa e affascinante per ogni cantina) delle aziende che abbiamo selezionato è stato il cocktail che ci ha permesso di stimolare l’attenzione di un pubblico giusto e in target che ringraziamo per la sentita partecipazione".

Presente anche la padrona di casa, Elisabetta De Ritis Patrizi, con il suo brand creativo “Assonance Design”, ispirato allo stile dello stesso palazzo: “Rinnovare l'antico in chiave attuale, valorizzando il patrimonio artistico è la mission di Assonance Design, dichiara l’artefice del marchio, attraverso la realizzazione  di oggetti per la tavola e bijoux che evocano amore per il colore e la decorazione, abbiamo cercato di proporre una personale visione di eleganza contemporanea”.

La CT Consulting Events desidera ringraziare per il supporto Chopard, Etro, Acqua Rocchetta, Nonino, Paolo e Noemia d'Amico, La Scolca, e dando appuntamento a tutti alla prossima edizione, ricorda le tipologie dei vini che insieme ai prosciuttifici Dok Dall’Ava ed Erzinio Food e alla rilevante presenza di Chopard (con i suoi gioielli più significativi) ed Etro (con la sua nuova collezione di abiti).

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento