15 Giugno 2021

Pubblicato il

Piazza di Spagna: Ruba un orologio da 60mila Euro e scappa via

di Redazione

L'uomo, 40 anni, spiccato accento del sud, capelli brizzolati, si è intrufolato nella boutique di Dolce & Gabbana

Non ho alcun dubbio sul fatto che abbiate presente uno dei più grandi successi dei Pink Floyd: 'TIME', tratto dall'album 'The dark side of the moon'. ."Ticking away the moments that make up a dull day…." Ticchettando i momenti che riempiono un giorno noioso, sciupi e sprechi le ore in una strada fuori mano, gironzolando in un angolo della tua città, aspettando qualcuno o qualcosa che ti mostri la via, stanco di giacere nella luce del sole, stando a casa a guardare la pioggia."

Apportando una trascurabile variazione al testo, se non altro per individuare la zona della Capitale tutt'altro che fuori mano e focalizzando la nostra attenzione su piazza di Spagna, ecco a voi presentato il teatro dove l'Arsenio Lupin dell'alta moda, si è dato da fare per fuggire dalla routine quotidiana. L'uomo, sui 40 anni, dallo spiccato accento del sud, capelli brizzolati, di statura media, dopo essersi intrufolato nella boutique di Dolce & Gabbana, dando uno sguardo agli orologi esposti, ha chiesto poi ai commessi di provare uno stupendo cronografo d'oro, tempestato di pietre preziose, del valore di circa 60mila euro. Accertatosi che gli calzasse a pennello per far bella figura, chissà con chi o semplicemente con  se stesso, ha pensato bene di darsela a gambe, fuggendo come un razzo, senza che i dipendenti del negozio riuscissero a mettergli il sale sulla coda. Le indagini, al momento, sono seguite dalle forze dell'ordine dell Commisariato Trevi.

Circa un anno fa, un colpo simile era stato messo a segno da un cittadino di origine asiatica in via Condotti. Nell'occasione, il ladro aveva sgraffignato un orologio da 30 mila euro, presso  Montblanc. "Guardavi altrove e io ne ho approfittato. E' questa la chiave, distogliere l'attenzione!" (dal film: Arsenio Lupin)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento