17 Maggio 2021

Pubblicato il

Papa Francesco: “Colf e badanti, lavoro prezioso nelle famiglie”

di Redazione

Il Papa, dopo l'Angelus ha rivolto "un pensiero speciale alle collaboratrici domestiche e badanti di tutto il mondo"

Il Papa, oggi, domenica 15 giugno, dopo l'Angelus ha rivolto "un pensiero speciale alle collaboratrici domestiche e badanti di tutto il mondo che svolgono un servizio prezioso nelle famiglie, specialmente a sostegno degli anziani e delle persone non autosufficienti".

E noi siamo più capaci di badare ai nostri vecchi? C’è chi reputa che l’esercito di colf e badanti arrivate dall’est abbia tolto lavoro alle nostre donne di servizio e a chi assisteva gli anziani ma sono molti di più a credere che queste signore umili e disponibili anche ai servizi più impegnativi risolvano un grosso problema a cui noi non siamo capaci di rispondere. Il fatto più serio che sarebbe ingiusto non evidenziare è che in molti casi il ricorso al badante, alla badante, non è la ricerca di un aiuto a causa di esigenze di lavoro ma una vera e propria consegna del nostro caro a qualcun altro per toglierci di torno un grosso peso. E allora il dubbio è: “abbiamo ancora voglia di interessarci ai nostri vecchi?”  

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento