07 Marzo 2021

Pubblicato il

Papa Boys, protesta davanti gli uffici della Rai

di Redazione

Protesta contro la partecipazione a Sanremo di Wainwright. Presente anche il Comitato della Famiglia

Ancora in corso, davanti agli uffici della Rai di viale Mazzini, il picchetto organizzato dai Papa Boys che stanno recitando il rosario nei giardinetti antistanti alla struttura.
Gli attivisti cristiani si sono ritrovati per protestare contro la partecipazione al Festival di Sanremo di Rufus Wainwright, il performer canadese autore del brano blasfemo intitolato: 'Messiah gay'.

Presente in veste aconfessionale anche il Comitato della Famiglia. "Siamo qui come rappresentanza laica, anche noi paghiamo il canone e pretendiamo dal servizio pubblico qualità e decenza" – dichiara Elena Barlozzari, portavoce del Comitato. "Inoltre il Festival è una trasmissione da sempre seguita dalle famiglie italiane. Quindi la pericolosità di questa 'performance' è ulteriormente amplificata dal target del pubblico di Sanremo" – conclude Barlozzari.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento