Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Dicembre 2021

Pubblicato il

Vaccini

Palermo, 16enne vuole vaccinarsi ma il padre No Vax la ostacola: fa ricorso e vince

di Lorenzo Villanetti
La 16enne fa ricorso contro il padre che le impedisce di vaccinarsi. Il giudice dà ragione alla ragazza che riceverà la dose tra pochi giorni
Vaccini
Vaccini

Come riportato anche da Tgcom.24.mediaset.it, a Palermo uno scontro in famiglia sul vaccino contro il Covid-19 è finito in tribunale. Protagonisti della vicenda un padre No-Vax e la figlia sedicenne che, al contrario del genitore, vuole ricevere la dose di vaccino.

Il ricorso in tribunale

La ragazza questa estate si era anche recata al centro vaccinale, però non hanno potuto somministrargli la dose perché era necessaria l’autorizzazione di tutti e due i genitori. Conseguentemente, la 16enne e la madre, anche lei favorevole alla vaccinazione, hanno fatto ricorso in tribunale con il giudice che ha accolto le loro richieste.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La decisione del giudice

Sulla vicenda, l’avvocato di madre e figlia, Maria Melania La Barbera, è intervenuta al quotidiano LiveSicilia, rilasciando le seguenti dichiarazioni: “La mamma si è rivolta a me in estate spiegandomi il caso. Una figlia nata da un’unione di fatto che finisce poco dopo la sua nascita. La ragazza, in estate, va all’hub della Fiera di Palermo per vaccinarsi, le dicono che ci vuole l’autorizzazione di entrambi genitori, il sì congiunto. L’uomo, però, tramite un parente si dice contrario, perché è un No Vax”. Il giudice ha infine dato ragione alla ragazza, che riceverà finalmente la sua dose di vaccino tra qualche giorno.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo