16 Luglio 2021

Pubblicato il

Roma Ostia, incidente mortale: uomo travolto e ucciso da un’auto

di Eleonora Cantini

L'incidente è avvenuto in via Tancredi Chiaraluce: l'impatto è stato fatale e l'uomo è morto sul colpo

Nella tarda serata del 12 Novembre, intorno alle 23:30, un uomo è stato investito da un’auto ad Ostia ed è rimasto ucciso nell’impatto.

L’incidente è avvenuto in via Tancredi Chiaraluce ed è stato fatale per il pedone: l’uomo è morto sul colpo.

La dinamica

La vettura coinvolta nell’incidente mortale viaggiava in direzione di via del Mare e l’investimento è avvenuto pochi metri prima del depuratore. Il conducente è un uomo di circa 39 anni alla guida di una Nissan Micra.

Non si conoscono ancora le generalità della vittima. Dalle prime indiscrezioni, l’uomo ha intorno ai 50 anni e probabilmente è un senza fissa dimora.

Sul posto sono accorsi i medici del 118 e gli agenti della Polizia Locale per effettuare i rilievi del caso. Purtroppo non è stato possibile prestare soccorso al pedone travolto, i medici hanno solo constatato il decesso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le indagini

Gli uomini della Polizia Locale di Roma Capitale stanno vagliando tutte le possibili cause dell’incidente, soprattutto per cercare di appurare la velocità con cui procedeva il conducente al momento dell’impatto. L’autista della Nissan Micra è stato inoltre sottoposto ai test di alcol e droga.

E’ stata presa in considerazione nelle indagini anche la scarsa illuminazione della zona: via Tancredi Chiaraluce è infatti una strada buia all’interno della pineta Acqua Rossa.

La strada è rimasta chiusa per consentire le operazioni di soccorso, i rilievi stradali e il ripristino della normale circolazione.

 

Leggi anche:

Roma, incidente tra 2 auto alla Romanina: morta 47enne, grave la figlia 14enne

Choc a Roma, uccide il padre a martellate e simula la scomparsa: arrestato

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento