03 Marzo 2021

Pubblicato il

Roma Ostia, dissequestrato lo stabilimento “la Casetta” che riapre

di Redazione

Per "La Casetta" già nel periodo invernale erano scattate delle ordinanze di sequestro per abusi edilizi risolte attraverso battaglie legali

Sabato scorso 21 Maggio sono stati messi i sigilli del sequestro allo stabilimento La Casetta di Ostia. Qualche giorno dopo, mercoledì 25 maggio il Gip ha emesso un’ordinanza per il dissequestro ma la Polizia Municipale non ha ancora eseguito. Per lo stabilimento “La Casetta” già nel periodo invernale erano scattate delle ordinanze di sequestro per abusi edilizi risolte attraverso battaglie legali. Per cui era tutto pronto per l’apertura della stagione, invece sabato scorso un ulteriore sequestro che ha visto porre i sigilli all’intera struttura, sembrerebbe per le medesime motivazioni. Per cui finalmente viene ordinato il dissequestro  di tutti i manufatti non espressamente indicati nel provvedimento. E la restituzione ai soggetti legittimati. E ieri, venerdì 27, a mezza mattina, finalmente arriva la Polizia Municipale per il dissequestro e “La Casetta” riapre.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento