18 Maggio 2021

Pubblicato il

Ostia, continuano i controlli lungo il litorale

di Miriam Gualandi

Al setaccio le grandi manifestazioni estive e le attività commerciali

Come ogni anno, sin dall’inizio della stagione estiva, le cittadine del litorale sono tornate ad essere uno dei luoghi di principale attrattiva per i romani in cerca di divertimento, specialmente di notte.

Per evitare che l’elevata presenza di persone possa creare disagi ai residenti, generando problemi di ordine pubblico, sono in corso da diverso tempo controlli interforze, realizzati dalla Polizia di Stato, dall’Arma dei Carabinieri, dalla Guardia di Finanza, dalla Polizia di Roma Capitale e dalla Capitaneria di Porto, con i quali collabora in molti casi il personale della SIAE.

Lungo il litorale di Ostia, oltre alle quattro grandi manifestazioni a carattere musicale, culturale e sportivo, sono numerose le discoteche che operano la notte all’interno degli stabilimenti balneari, insieme a  ristoranti, pub e molte altre attività commerciali a cui  sono stati estesi i controlli.

Nel caso di uno stabilimento che effettuava in orario notturno attività di discoteca, sono state riscontrate irregolarità nel sistema antincendio, mentre un’altra discoteca, al cui interno erano presenti circa quaranta persone che avevano pagato il biglietto d’ingresso, è risultata non autorizzata. Inoltre, il personale della SIAE ha riscontrato irregolarità di natura erariale e sui diritti d’autore. E' scattata la denuncia e il gestore dello stabilimento dovrà rispondere di “apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento”. Una terza discoteca sottoposta a controllo, in cui erano presenti circa 180 persone, è risultata priva di idonee uscite di sicurezza: denunciato il titolare. 

Con la collaborazione della Capitaneria di Porto, invece, è stato realizzato un controllo ad uno stabilimento balneare che svolgeva attività di noleggio di attrezzature balneari, lettini e ombrelloni, senza alcuna autorizzazione. 

Su strada le Forze dell’Ordine, nella serata di ieri, hanno complessivamente identificato 160 persone e controllato 110 veicoli; due gli assuntori di sostanze stupefacenti segnalati alla Prefettura, una patente ritirata e due i sequestri di varie dosi di hashish.

I controlli proseguiranno per l’intero periodo estivo.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento