16 Maggio 2021

Pubblicato il

Eur, calci e pugni ai passanti per rapina

di Redazione

Arrestati 2 gemelli di 22 anni

Per passare la serata si sono messi a  rapinare i passanti di viale dell’Agricoltura, all’Eur, aggendendoli a calci e pugni. Così la scorsa notte, due fratelli gemelli, entrambi romani di 22 anni, incensurati, insieme alla loro combriccola di coetanei, approfittando dell’oscurità, si sono resi responsabili di due distinti agguati nei confronti di tre persone, tutti romani di età compresa tra i 24 e i 40 anni.  Sentendosi forti della superiorità numerica del "branco" hanno aggredito a calci e pugni le loro vittime strappandogli di dosso quanto avevano di valore. 

La colluttazione scaturita durante il secondo colpo è stata però notata da lontano dalla gazzella del Nucleo Radiomobile di Roma dei Carabinieri che sono immediatamente intervenuti riuscendo a bloccare dopo un lungo inseguimento i due gemelli. Il resto del branco invece è riuscito a dileguarsi.
La refurtiva in loro possesso è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari.

In questo momento i Carabinieri stanno lavorando all'identificazione dei complici che sono riusciti, per il momento, a far perdere le loro tracce. Due delle vittime sono dovute ricorrere alle cure dell'ospedale Sant'Eugenio dove sono state riscontrate, rispettivamente, da 10 e 30 giorni di prognosi a causa delle lesioni riportate nell'aggressione. I fratelli, trattenuti in caserma, sono in attesa  di essere sottoposti al rito direttissimo: dovranno rispondere di rapina in concorso.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento