Vuoi la tua pubblicità qui?
21 Settembre 2020

Pubblicato il

Oggi inaugurazione Pontificato

di Redazione

A Papa Bergoglio anello e pallio. Attesi i saluti in piazza (vedi foto)

Circa 132 delegazioni internazionali di capi di Stato, ministri e responsabili di nazioni, organizzazioni di tutto il mondo e migliaia di fedeli sono attesi oggi in Vaticano per la messa d'inaugurazione del pontificato di Francesco. Gli verrà consegnato il pallio e l'anello piscatorio, che il 'papa dei poveri' ha voluto non d'oro, ma d'argento. Bergoglio saluterà la folla facendo il giro di piazza San Pietro dalla papamobile.
Già da ieri sera dentro alle metropolitane della linea B di Roma gli operatori davano l'annuncio che oggi Piazza San Pietro sarebbe stata raggiungibile da molte parti della Capitale. Per l'occasione sono stati deviati anche molti percorsi rispetto ai loro usuali percorsi.
Bergoglio lascerà a sua abitazione nella casa di Santa Marta in Vaticano, intorno alle ore 9.00, per fare un lungo giro in piazza San Pietro per salutare tutte le persone giunte a Roma da tutto il mondo. Alle 9.30 il Pontefice pregherà sulla tomba di San Pietro, poi raggiungerà in processione dentro la basilica i cardinali concelebranti il sagrato.
Prima dell' inizio della funzione gli verranno consegnati i due simboli del ministero pietrino: l' anello del Pescatore in argento dorato, da un'opera dello 'cultore dei papi' Enrico Manfrini, e il Pallio -lo stesso di Benedetto XVI-, la fascia di lana bianca con le croci rosse che simboleggia il Buon pastore. Successivamente, alle ore 10, si darà inizio alla messa vera e propria che, con la semplificazione di alcuni riti, come ad esempio l'offertorio, dovrebbe durare circa due ore.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento