08 Aprile 2021

Pubblicato il

#NoCashTrip 2017: Q8 partner ufficiale del “giro d’Italia” in auto

di Redazione

Si conclude il viaggio di #NoCashTrip: dopo Milano e Firenze, il team arriva nella Capitale per la tappa conclusiva della sua avventura

Dopo che Milano ha battezzato la partenza della quinta edizione del #NoCashTrip sabato scorso, l’avventura di CashlessWay, che rilancia la sfida al denaro contante, arriva a Roma per concludere il suo viaggio ed entrare nel sancta sanctorum del denaro italico, la Banca d’Italia. Proprio in questi giorni Banca d’Italia, insieme alla Banca Centrale Europea, è coinvolta in un importante evento internazionale, dove le istituzioni si confronteranno con accademici ed esponenti dei mercati, sugli sviluppi dell’innovazione nel settore dei pagamenti.

Dimostrando come sia possibile viaggiare, fare carburante, prenotare, mangiare, dormire, fare acquisti nei negozi ed eseguire piccoli pagamenti, utilizzando esclusivamente uno smartphone, Roma assisterà all’ultima tappa del viaggio del team #NoCashTrip. Gli impavidi viaggiatori che hanno rinunciato al denaro contante, avranno in dotazione solo uno smartphone che include un set base di app necessarie per affrontare le prime necessità. Al loro fianco l’App CartissimaQ8 la quale permette di generare dei codici virtuali tramite cellulare per poter pagare i vari rifornimenti, senza utilizzo di contanti o carta di credito.

Q8 conferma il suo impegno come partner ufficiale dell’iniziativa, sostenendo in prima linea il team di #NoCashTrip e i suoi obiettivi di sensibilizzazione all’utilizzo dei più moderni metodi di pagamento, come spiegato anche da Vincenzo Maniaci, Business Innovation & Global Cards Director di Q8:

“Fare il pieno al proprio mezzo, che si tratti di veicoli di un’ampia flotta aziendale o di quelli in dotazione a professionisti titolari di partita IVA, adesso è ancora più facile e sicuro grazie alla nuovissima card virtuale CartissimaQ8, l’ammiraglia della flotta carte carburante di Kuwait Petroleum Italia. Da ottobre, tutti i nostri clienti possono generare dei codici di pagamento direttamente da smartphone, tramite l’app CartissimaQ8, che permettono di effettuare rifornimenti presso le stazioni di servizio Q8. Perciò, non è più indispensabile avere con sé la carta fisica, basta avere il cellulare. Crediamo fortemente in questo progetto e, più ampiamente, in un futuro nel quale virtualizzazione e mobilità saranno gli ingredienti principali di un processo di smaterializzazione delle carte fisiche che porterà alla semplificazione della gestione delle flotte.”

Il viaggio, attraverso l’Italia e le abitudini di spesa degli italiani metterà in luce il ruolo chiave dello smartphone nei pagamenti elettronici: in Italia, infatti, le transazioni tramite cellulare sono aumentate del 10% sfiorando i 200 miliardi di euro.

Per tutti quanti sarà possibile seguire l’intera esperienza di viaggio del team #NoCashTrip e gli appuntamenti in programma, attraverso i principali social network grazie all’hashtag #nocashtrip.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento