28 Ottobre 2021

Pubblicato il

No alla chiusura dello sportello anagrafico di via Battistini

di Redazione
NCD e M5S insieme in Municipio XIV, oggi la raccolta firme

Nuovo Centrodestra, Movimento 5 Stelle e Movimento Cantiere Italia, uniti, contro l'imminente chiusura dello sportello anagrafico di via Mattia Battistini, in Municipio XIV. In attesa di parlarne al Consiglio di domani, i rappresentanti NCD Oddo, Cecini, Peri, Milioni e Buttarazzi stanno raccogliendo firme e sensibilizzando il territorio rispetto a questo argomento.

In seguito all'applicazione del nuovo contratto di lavoro per il personale di Roma Capitale e, quindi, della nuova turnazione "la maggioranza che governa il nostro Municipio si appresta a chiudere la sede anagrafica di via Battistini, mentre gli altri Municipi mantengono aperte le loro sedi decentrate", spiegano i consiglieri. Questa manovra, che stranamente riguarderà solo i residenti del Municipio XIV, complicherà a questi ultimi  – e non di poco –  la vita.

Stando a quanto denunciato dagli esponenti di NCD, "il raggiungimento dell'ufficio anagrafico di Santa Maria della Pietà, già problematico negli orari attuali, sarà ancor più difficoltoso a causa delle nuova turnazione", mentre lo sportello di via Battistini, aperto dal centrodestra nel 2009, "è facilmente raggiungibile dai cittadini".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo