17 Aprile 2021

Pubblicato il

Multe di Portonaccio, Ghera: Giudice Pace condanna Comune di Roma

di Redazione

"Sono arrivati gli esiti dei primi ricorsi dei cittadini ed il giudice di pace ha condannato il Comune a pagare le spese legali"

Il giudice di Pace ha condannato il Campidoglio a pagare le spese legali in seguito a ricorsi presentati per le multe prese nella preferenziale di Portonaccio. Ne dà notizia Fabrizio Ghera, capogruppo di Fdi-An in Comune.

“Grazie anche alle denunce di Fratelli d’Italia il Tribunale rende giustizia ai romani che hanno percorso la preferenziale di via Portonaccio non debitamente segnalata dal Comune e diventata grazie ai grillini la corsia più cara del mondo: da maggio a giugno scorso un vero e proprio delirio di sanzioni amministrative con cifre da capogiro per un totale di circa 250 mila multe e quasi 25 milioni di euro nelle casse del Campidoglio”, dice Ghera.

Adesso “però sono arrivati gli esiti dei primi ricorsi dei cittadini ed il giudice di pace ha condannato il Comune a pagare le spese legali. Certamente è una prima sentenza ma vista la valanga di ricorsi direi che per i 5 Stelle si mette male- aggiunge Ghera-. D’altronde la mozione a mia firma – votata all’unanimità dall’Aula ma che poi i grillini disattesero – prevedeva una moratoria e conferma che se si fosse dato a seguito a quel provvedimento la situazione a luglio era ancora risolvibile.

Se adesso l’Amministrazione dovesse essere condannata per tutti i ricorsi quanto costerà alle casse comunali la furbata targata 5 Stelle? Sicuramente una cifra astronomica, valuteremo la possibilità di presentare un esposto alla Corte dei Conti”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento