18 Settembre 2021

Pubblicato il

Morto Giovanni Conso, Presidente emerito della Consulta

di Redazione
A capo della Corte Costituzionale tra il 1990 e il 1991, è stato più volte Ministro di Grazie e Giustizia

Nato a Torino il 23 marzo 1922, insigne giurista e professore universitario, fu nominato Giudice Costituzionale dal Presidente Pertini nel 1982 diventando Presidente della Consulta per alcuni mesi alla fine dell'anno 1990.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tra il 1993 e il 1994 è stato anche ministro di Grazia e Giustizia nel governo Amato I e nel governo Ciampi.

Di grande risonanza, nel 1993 durante il suo mandato come Guardasigilli,  l'indagine giudiziaria per associazione mafiosa nei confronti di Giulio Andreotti , fino all'anno prima capo del Governo.  I

Il processo fu interpretato come uno dei primi giudizi nei confronti dell'intera classe politica italiana con particolae riferimento al sistema di potere democristiano.

Allestita, per l'omaggio alla salma, la camera ardente presso il palazzo della Consulta a Roma

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo