Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Gennaio 2023

Pubblicato il

Stop all'uso selvaggio

Monopattini, Salvini: “Casco e targa obbligatori, pedoni trattati come paletti per le discese da sci”

di Redazione
"I monopattini ormai sfrecciano ad alta velocità non solo sulle strade ma anche sulle piste ciclabili"
Monopattini su via dei Fori Imperiali, la vecchia via dell'Impero a Roma
Monopattini su via dei Fori Imperiali, la vecchia via dell'Impero a Roma

Ormai li vediamo sfrecciare all’ultimo momento dietro a noi, davanti e di lato, sbucano sul marciapiede, sulle strade come saette. A noi pedoni non resta che difenderci con qualche sospiro e una reazione di disappunto. I monopattini elettrici come i ciclisti non possono circolare sul marciapiede, spazio riservato ai pedoni.

Stop all’uso selvaggio dei monopattini

Per i monopattini ”casco obbligatorio e targa è qualcosa che voglio mettere nel nuovo codice della strada per tutelare la sicurezza di chi va sul monopattino e dei passanti, che non possono essere trattati come bastoncini e paletti per le discese da sci”’.

Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, che in diretta su TikTok annuncia un nuovo tavolo sul codice della strada nel mese di gennaio, per dare delle regole ai monopattini, che ”ormai sfrecciano ad alta velocità non solo sulle strade ma anche sulle piste ciclabili”.

Sul canone Rai

Salvini tocca anche altri temi: ”Mi ricordo l’impegno preso per superare il canone Rai, per evitare che siate voi, che siano milioni di italiani, che siamo tutti noi a pagare i comizi di sinistra. Assolutamente ben segnato come impegno”.

Reddito a chi non può lavorare

”Il 2023 sarà l’anno del taglio degli sprechi, delle truffe, dei furbi”. Nella manovra 2023 ”rimane il reddito a chi non può lavorare, disabili, anziani, minorenni se qualcuno a casa accudisce qualcuno in difficoltà continuerà ad avere il reddito. Però se uno può andare a lavorare e rifiuta il posto non prende più un euro pagato dagli altri”, conclude il ministro delle Infrastrutture.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo