Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Settembre 2022

Pubblicato il

Tra i migliori tatuatori a Roma c’è Marco Manzo

di Valeria Fossatelli
Migliori tatuatori a Roma, RomaIT elegge in classifica lo storico tatuatore, piercer e artista Marco Manzo, con il suo Tribal Tattoo Studio
Tre modelle tatuate da Marco Manzo con stile ornamentale

Il Tribal Tattoo Studio, aperto in Via Cassia nel 1992, è uno degli studi storici della Capitale ed è a oggi uno dei più celebri e frequentati, anche da volti noti dello sport e dello spettacolo. Lo eleggiamo senza alcun dubbio tra i migliori tatuatori a Roma.

Tre modelle tatuate da Marco Manzo con stile ornamentale
Tre modelle tatuate da Marco Manzo con stile ornamentale

Marco Manzo, proprietario e fondatore del Tribal Tatto Studio nonché artista di fama internazionale nel mondo del Tatuaggio, dei Piercing, dell’arte e della scultura comincia la propria attività nel cuore di Roma, più precisamente a Trastevere, per poi trasferirsi nel 1992 nella attuale sede di Via Cassia.

Lo studio di Marco Manzo è uno dei più frequentati grazie anche alle elevate norme igienico-sanitarie che ne elevano gli standard di qualità ed affidabilità.

La parola a Marco Manzo, artista di fama internazionale tra i migliori tatuatori a Roma

Quando ancora non era un’attività riconosciuta, già si lavorava su strada, il tatuaggio era visto male, al tempo si tatuavano marinai, le forze dell’ordine anche se era una cosa non pienamente permessa. Nell’immaginario comune la pratica del tatuaggio era legata ad ambienti per così dire “particolari”. Quando ho iniziato io, non c’erano rivenditori, di conseguenza tutto si imparava direttamente sul mestiere. Venendo da una famiglia di dentisti, da subito ho improntato il mio lavoro su rigide norme di igiene e sicurezza, in quegli anni riuscire a rispettare le norme igienico sanitarie non era semplice e siamo felici di poter dire che ancora oggi rimane il punto forza del Tribal Tatto Studio, grazie a una estrema attenzione alle norme, all’utilizzo degli sterilizzatori d’aria e ai macchinari di ultima generazione presenti nello studio.

Quando abbiamo cominciato noi con questo lavoro, eravamo abituati a destreggiarci in qualsiasi cosa e con qualsiasi materiale, per non parlare delle tecniche e delle metodologie con le quali eravamo obbligati ad ingegnarci non essendoci normative vigenti: utilizzavo aghi da imbalsamatore e le saldature le effettuavo con acido muriatico spento con lo zinco … Sembrava che avessimo un vero e proprio segreto in mano, ma il segreto era la passione per questo mestiere. Da docente ho sempre cercato di trasmettere questo “segreto” anche ai giovani che si affacciano al mondo del tatuaggio, così come ad aiutarli a crescere e a rendersi credibili perché il più grande risultato raggiunto negli anni è proprio stato quello di rendere il mondo del tatuaggio credibile e non più “malvisto” come un tempo”.

Ormai gli studi di tatuaggi sono 1300 a Roma, il nostro consiglio è quello di rivolgersi solo ai professionisti a seconda dello stile scegliere un tatuatore esperto e autorizzato, non affidarsi mai a mani inesperte. Grazie al numero sempre in crescita di professionisti autorizzati del settore, ad oggi l’utente che desidera effettuare un tatuaggio può scegliere facilmente senza il rischio di incappare in mani inesperte che potenzialmente espongono la persone a innumerevoli rischi legati ala salute ma anche al risultato finale.

Marco Manzo tra i migliori tatuatori a Roma, tatua la schiena di una modella
Marco Manzo, tatuatore romano, tatua la schiena di una modella

Unicità del tatuaggio: perché non copiamo mai il lavoro altrui

Ogni tatuaggio deve essere unico per ogni singola persona, se è una copia, è una mancanza di rispetto sia per chi lo ha realizzato che per l’utente, noi non lavoriamo da catalogo m personalizziamo per la singola persona. Per noi è un punto di forza che non adottiamo solo noi, ma molti artisti internazionali.

Presso il Tribal Tattoo Studio eseguiamo ogni tipologia di stile, gli stili più richiesti vi sono la ritrattistica, il figurativo, tatuaggi con linee molto sottili e tatuaggi con linee fine. Il tatuaggio non è l’esaltazione della nostra capacità artistica ma segna la vita della persona, spesso le persone che amano il tatuaggio hanno una mappa dei propri ricordi, Io personalmente amo fare tatuaggi semplici ma che abbiano un significato importante nella vita della persona. Non rifiutiamo nessun tipo di tatuaggio che nella sua struttura sia credibile anche visivamente.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo