26 Febbraio 2021

Pubblicato il

Metro B, guasto tecnico: treni evacuati e servizio rallentato

di Redazione

Il guasto sarebbe dovuto alla “rottura della rete aerea di alimentazione”, all’altezza della fermata Cavour. Servizio riattivato

Riattivato il servizio sull’intera tratta della linea B della metropolitana di Roma, dopo la lunga sospensione di questa mattina – nel tratto Monti-Tiburtini-San Paolo e Ionio-San Paolo – a causa di un guasto tecnico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Era iniziata davvero male la mattinata per molti romani: un guasto tecnico sulla linea B aveva provocato disagi e rallentamenti al trasporto pubblico. Il guasto, annunciato verso le 7 di questa mattina dall’azienda ATAC, sarebbe stato dovuto alla “rottura della rete aerea di alimentazione”, all’altezza della fermata Cavour. In quelle ore è stato attivo il servizio solo nelle tratte San Paolo-Laurentino e Monti Tiburtini-Jonio; nel frattempo, i tecnici erano al lavoro per ripristinare il corretto funzionamento del trasporto metropolitano.

Immediate le proteste dei pendolari e dei turisti che erano ammassati sulle banchine. Molti altri invece si sono riversati in strada, come dimostra anche la foto. Alcuni treni erano anche stati evacuati: “Le operazioni sono state condotte in piena sicurezza per i passeggeri. Gli operatori ATAC sono già sul posto per l’intervento. Al contempo l’azienda ha attivato un servizio di bus sostitutivi per favorire il trasporto dei passeggeri nelle tratte oggetto di interruzione”, faceva sapere l’azienda prima che il servizio tornasse regolare su tutta la linea.

*Foto da Facebook

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento