13 Aprile 2021

Pubblicato il

Meloni lancia l’hashtag #Marinoportaunacorona

di Redazione

"Un tweet non basta": così Giorgia Meloni risponde a Ignazio Marino

Rincara la dose contro Ignazio Marino anche Giorgia Meloni.
Dopo la nota diffusa da Gianni Alemanno in merito al comportamento negligente riguardo i fatti di Acca Larentia che si sono verificati ormai 36 anni fa e che hanno visto morire 3 ragazzi – Stefano, Franco e Francesco, tutti ventenni – la Meloni, leader di Fratelli d'Italia, lancia l'hashtag su Twitter #Marinoportaunacorona.

"Un tweet non basta. Interrompere il percorso di memoria avviato dai tuoi predecessori è inaccettabile. #Marinoportaunacorona". Con queste parole Giorgia Meloni ha risposto all'affermazione del sindaco Marino che, sempre su Twitter, aveva scritto: "Oggi è l'anniversario della tragedia di Acca Larentia. La violenza politica non ha diritto di cittadinanza nella città dell’accoglienza".

A spalleggiare Giorgia Meloni, molti altri utenti del social network, tra cui anche alcuni esponenti politici, tutti indignati del fatto che l'attuale amministrazione capitolina, contrariamente a quanto succedeva negli anni passati, non abbia reso omaggio in alcun modo a 3 dei martiri degli anni di piombo.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento