23 Settembre 2021

Pubblicato il

Marco Marzocca e Stefano Sarcinelli in “Tutto Ariel” Villa Ada

di Redazione
Un’occasione per rivivere insieme ai simpatici Marco e Stefano, le vicende dei loro personaggi più famosi

Proseguono con successo gli appuntamenti più divertenti della capitale con la kermesse I Love Comico, nella prestigiosa cornice di Villa Ada, con i grandi nomi della comicità aspettando ferragosto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Martedì 11 agosto torna a grande richiesta la comicità di Marco Marzocca in “Tutto Ariel” con l’immancabile spalla Stefano Sarcinelli, per rivivere le vicende dei suoi personaggi più famosi.

Un’occasione per rivivere insieme al simpatico Marco, le vicende dei suoi personaggi più famosi, alcuni dei quali passati più volte in televisione, che hanno dato vita a veri e propri modi di dire; come per esempio Ariel, il domestico filippino reso celebre nelle sue apparizioni a Zelig. Non mancheranno le inenarrabili memorie del Notaio che potranno esser rivissute dal pubblico con l’appassionante e magica ritmica del tempo teatrale, ben più emozionante di quello televisivo. La capacità d’osservazione, acquisita e sviluppata da Marzocca nel corso della sua ventennale carriera artistica, si manifesta palesemente nella caratterizzazione, assolutamente universale, dei suoi personaggi davanti ai quali lo spettatore esplode in una risata immediata perché immediata ne è la percezione. La cadenza cantilenante ed assecondante di Ariel e il continuo rimbrottare del Notaio sono in realtà quegli stessi elementi che lo spettatore individua nelle persone con cui si confronta nella società odierna, multietnica e più varia che in passato. La presenza di una spalla di grande capacità artistica ed abilità comica come Stefano Sarcinelli, sigla la certezza di un prodotto ben congegnato e confezionato appositamente per dare agli spettatori tante e tante risate, restando comunque godibile da tutte le fasce di età in quanto certamente spurio da volgarità ed eccessi di ogni tipo.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo