28 Luglio 2021

Pubblicato il

Magliano Romano, l’ASD Nuova Sacrofano con la maglia NO DISCARICA

di Redazione

I calciatori della A.S.D. Nuova Sacrofano hanno giocato indossando la maglia della lotta contro la discarica

Domenica 22 febbraio la Società calcistica A.S.D. Nuova Sacrofano, durante la partita giocata in casa contro il S. Francesca Cabrini di Pietralata, ha scelto di far scendere in campo la propria squadra con indosso la maglietta “No Discarica Magliano Romano”, quella stessa maglietta viola e gialla che già avevamo visto indossare da molti manifestanti durante la pacifica protesta svoltasi a Roma il giorno 18 novembre 2014 davanti agli uffici della Regione Lazio.

Suscitando l’entusiasmo degli spettatori, la seconda categoria del Sacrofano si è fatta portabandiera della lotta contro la discarica di Magliano Romano-Roma Nord dimostrando grande sensibilità e determinazione.

La Società calcistica ha tenuto a sottolineare il fatto di sentirsi orgogliosa di poter dare il proprio contributo alla causa “No Discarica Magliano Romano”, che non ha avuto alcuna esitazione ad abbracciare, tanto che i giocatori hanno manifestato la loro volontà di indossare la maglietta “No Discarica Magliano Romano” durante ogni discesa in campo da qui al termine del campionato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Quanto descritto è, senza ombra di dubbio, espressione della più pura  essenza di quel calcio “sano” che tanta gente ama guardare ed è proprio per questo che, al di là di qualsivoglia risultato calcistico, la squadra del Sacrofano, con il suo gesto, ha certamente conquistato i suoi primi tre punti nella scalata alla classifica che simboleggia la vittoria del “No Discarica”.

Pertanto il Comitato “No Discarica Magliano Romano”  ringrazia sentitamente ogni singolo membro della Società calcistica Nuova Sacrofano, nelle persone di: Walter Serata (presidente), Orazio D’Egidi (vicepresidente), Marco Serata, Fernando Britelli, Maurizio Britelli (accompagnatori), Domenico Scipioni (allenatore), e tutti i giocatori (Giorgio Guidi, Gabriele D’Amico, Pierpaolo Gentili, Roberto Trenta, Leonardo Di Manno, Giannicolombo Gualerni, Alessandro Casella, Biagio Celletti, Sirio Berera, Riccardo Faini, Fabrizio Campanari, Matteo De Blasi, Dario Zaccardini, Federico Lelli, Mirko Carrabs, Luca Quaglietti, Marco Zaffiro, Davide Grieco e Stefano Coiante).

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento