Vuoi la tua pubblicità qui?
31 Gennaio 2023

Pubblicato il

Violenza brutale

Londra, ragazzo di Fondi (LT) aggredito fuori da un pub: è in coma

di Redazione
Il 25enne è stato sottoposto a un delicatissimo intervento di asportazione di una parte di calotta cranica
Marco Pannone, aggredito a Londra
Marco Pannone

Il 25enne italiano originario di Fondi (Latina), Marco Pannone, si trova a Londra, in coma, in seguito a un’aggressione subita fuori da un pub nella notte tra venerdì e sabato.

Il giovane è stato più volte colpito con pugni, poi è stato lasciato a terra in fin di vita sul retro del locale.

La famiglia in Italia è stata avvisata con un messaggio su Facebook, nel quale un amico diceva solamente che la vittima era stata assalita e stava molto male.

Il 25enne si trova ora ricoverato nel reparto di terapia intensiva del King’s College Hospital.

Lo zio del povero ragazzo si sarebbe precipitato a Londra, seguito dai genitori. “Appena atterrato sono andato in ospedale. Una dottoressa gentile mi ha spiegato che le condizioni di Marco sono molto gravi, che è arrivato in condizioni disperate e hanno dovuto asportare una parte di calotta cranica per cercare di ridurre la pressione e salvargli la vita”.

Pannone si era trasferito a Londra circa 6 anni fa. Non vi sono al momento informazioni da parte delle forze di polizia inglesi.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo