Vuoi la tua pubblicità qui?
11 Agosto 2022

Pubblicato il

Incendio Eni

Livorno, esplosioni e incendi nella raffineria Eni

di Redazione
In un impianto in manutenzione all'interno della raffineria Eni di Stagno in provincia di Livorno è divampato un incendio
Eni Livorno
Eni Livorno

Un grande boato e una scia di fumo nero ben visibile anche in lontananza. Questo è ciò a cui si è assistito quest’oggi nei pressi dell’Eni di Stagno, frazione di Livorno. L’incendio è divampato in un impianto in manutenzione. Il comune di Collesalvetti, la località in cui è presente la raffineria, e la Protezione civile di Livorno hanno confermato l’accaduto e invitato gli abitanti nei pressi di chiudersi in casa.

L’accaduto

L’incendio sarebbe scoppiato in un forno di distillazione dei lubrificanti. Da quanto emerge sembra che fortunatamente non vi fossero operai e tecnici nei pressi. Sul posto sono intervenuti poi elicotteri e squadre speciali. Le fiamme sarebbero state spente intorno alle 15. Paura e timore nelle scuole e nei luoghi intorno alla raffineria. “Eravamo in consiglio comunale e ci hanno avvertito della cosa. Abbiamo visto una colonna di fumo nero, dopo che si sono sentiti ci dicono almeno tre forti rumori, simili a scoppi” è quanto riferisce il sindaco di Collesalvetti Adelio Antolini.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo