Vuoi la tua pubblicità qui?
11 Agosto 2022

Pubblicato il

Prima zona gialla

Covid, da lunedì l’Alto Adige sarà zona gialla

di Redazione
Da lunedì l'Alto Adige sarà zona gialla. La misura era stata anticipata da quella inerente a Bolzano dei giorni scorsi
Attività commerciali Alto Adige si riparte
Alto Adige, Dolomiti e dintorni

Dopo il Friuli Venezia-Giulia sarò il Trentino Alto Adige a tornare zona gialla. A comunicarlo l’assessore alla sanità altoatesino Thomas Widmann, evidenziando che ormai tutti i parametri indicano in questa direzione. “Per gli gli altoatesini cambierà poco” ha dichiarato. Effettivamente alcune misure da zona gialla sono attivate già da qualche giorno a Bolzano: obbligo di FFP2 sui mezzi e di mascherine all’aperto ne sono un esempio. Il giorno in cui entrerà in vigore la norma sarà lo stesso dell’istituzione del Super Green pass.

Regioni a rischio

Che si stia attraversando un periodo con graduale aumento di rischio per quanto riguarda il Covid è cosa ormai nota. Il ritorno delle prime zone gialle sono un chiaro esempio che si sta muovendo (nuovamente) qualcosa per contrastare la nuova ondata. Oltre alle già citate, Friuli e Alto Adige, è a serio rischio anche la Val d’Aosta, la quale sfora il parametro dell’occupazione dei posti letto ordinari. Umbria, Lazio e Marche, inoltre, sono in bilico per quanto concerne i posti in terapia intensiva. Preoccupano anche Calabria e Lombardia, soggetti a un aumento dei ricoveri.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo