16 Settembre 2021

Pubblicato il

La Roma va avanti, ma poi si fa rimontare 2-2 a Cagliari  

di Redazione
La Roma si fa rimontare al Sant’Elia dal Cagliari da 2-0 a 2-2 e porta a casa solo un punto nella seconda giornata di serie A

La Roma riparte dopo la pesante eliminazione dalla Champions League arrivata in settimana contro il Porto. Stasera, difatti, torna in campo la serie A e la squadra di Spalletti ottiene solo un punto nella seconda gara di campionato. Dopo la vittoria casalinga contro l’Udinese, i giallorossi steccano al Sant’Elia di Cagliari pareggiando 2-2. La gara si apre subito grazie ad un penalty causato dal fallo di Isla su El Shaarawy. Dal dischetto si incarica Perotti che non sbaglia e porta avanti la Roma. Nel finale della prima frazione il Cagliari sfiora il pari con Borriello che si tuffa sul cross di Di Gennaro, coordinazione perfetta, ma palla che si stampa sul palo. Al rientro dagli spogliatoi, dopo solo un minuto, la Lupa raddoppia con il ritorno al gol di Kevin Strootman: cross morbido di Salah per Dzeko, sponda di testa del bosniaco per Strootman che a rimorchio scaraventa una botta verso la porta, il pallone sbatte due volte sulla traversa e si insacca alle spalle di Storari. Dieci minuti più tardi i sardi riaprono i giochi con il tap-in di Borriello che raccoglie la respinta di Szczesny  e insacca a porta vuota. A tre minuti dal termine il Cagliari completa la rimonta con Sau che sfrutta alla perfezione il suggerimento di Isla e di testa batte l’estremo difensore giallorosso. Al triplice fischio le due società si dividono la posta in palio con il rammarico per la Roma che si fa rimontare da 0-2 a 2-0.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Cagliari (4-3-1-2): Storari; Isla, Salomon, Bruno Alves, Murru; Padoin (71’ Giannetti), Di Gennaro, Ionita; Barella(80’ Deiola); Sau (90’+1 Munari), Borriello. A disposizione: Rafael, Colombo, Capuano, Ceppitelli, Kranjic, Pisacane. Allenatore: Massimo Rastelli.

Roma (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Vermaelen, Bruno Peres; Strootman(79’ Paredes), De Rossi, Nainggolan; Salah, Perotti (64’ Fazio), El Shaarawy (46’ Dzeko). A disposizione: Alisson, Lobont, Marchizza, Emerson, Seck, Gerson, Sadiq, Iturbe, Ricci. Allenatore: Luciano Spalletti.

ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.

RETI: 6’ Perotti (R), 47’ Strootman (R), 56’ Borriello(C), 88’ Sau (C).

AMMONITI:  21' Isla (C), 36' Murru (C), 39' Salamon (C), 44' Florenzi (R).

 ESPULSI: –

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo