Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Settembre 2022

Pubblicato il

La confessione di Davide Garzia: “Ho ucciso mia madre a calci in faccia”

di Redazione
Ha inoltre rivelato di averla fatta sbattere contro un armadio, di averla fatta cadere a terra, per poi prenderla a calci e pugni al volto
Volante dei carabinieri
Carabinieri

Come riportato da Il Messaggero, Davide Garzia ha confessato. “Ho ucciso mia mamma a calci in faccia“, le parole rivelate agli inquirenti dopo un lungo interrogatorio che ha portato al suo arresto nella serata di ieri.

Carabinieri volante
Carabinieri

La vittima è la madre, la 58enne Fabiola Colnaghi, brutalmente uccisa nella sua casa di Aicurzio (Monza) dopo essere stata picchiata dal figlio 24enne, Davide. Quest’ultimo ha dichiarato ai Carabinieri e al pubblico ministero di Monza di averla colpita poiché “colto da un momento di sconforto” dovuto alla depressione di cui soffriva.

Davide Garzia confessa: “Ho ucciso mia madre a calci in faccia”

Ha inoltre rivelato di averla fatta sbattere contro un armadio, di averla fatta cadere a terra, per poi prenderla a calci e pugni al volto. Ora Garzia si trova nel carcere di Monza. In queste ore saranno ascoltati amici e familiari per far luce su possibili dissidi tra madre e figlio.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo